Le News dal Collegio

ASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA: NUOVE INFORMAZIONI PROFESSIONALI

ASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA: NUOVE INFORMAZIONI PROFESSIONALI

NEWS PROFESSIONE  GEOMETRA #CORONAVIRUS: INFORMAZIONI PROFESSIONALI E SCADENZE Sono molti i decreti ed i chiarimenti che riguardano l’attività professionale: ecco i più recenti * Accesso al contributo di 600 euro: possono accedere anche coloro che non hanno la regolarità contributiva. Così è stato stabilito dall’ultimo decreto pubblicato. Come fare?. Per accedere copia ed incolla ilLeggi di più a riguardoASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA: NUOVE INFORMAZIONI PROFESSIONALI[…]

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE IN TEMPO DI CORONAVIRUS: SOSPENSIONE DEI TERMINI – CIRCOLA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE “DONNE GEOMETRA”

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE IN TEMPO DI CORONAVIRUS: SOSPENSIONE DEI TERMINI – CIRCOLA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE “DONNE GEOMETRA”

Tanti i dubbi sulla sospensione dei termini delle denunce di successione in tempo di Coronavirus: ai dubbi ha risposto il Ministero dell’Economia e delle Finanze nelle sue FAQ. Tra le sospensioni degli adempimenti tributari dovute all’emergenza Coronavirus, vi è quella che riguarda il termine annuale per la presentazione della dichiarazione di successione da parte dLeggi di più a riguardoDICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE IN TEMPO DI CORONAVIRUS: SOSPENSIONE DEI TERMINI – CIRCOLA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE “DONNE GEOMETRA”[…]

CIRCOLARE ASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA

CIRCOLARE ASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA

ACCERTAMENTO SINTETICO: E’ ONERE DEL CONTRIBUENTE DIMOSTRARE CHE IL REDDITO NON ESISTE O ESISTE IN MISURA INFERIORE In tema di accertamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche, l’art. 38 del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 prevede che gli uffici finanziari possano determinare sinteticamente il reddito complessivo netto del contribuente, sulla base degli indiciLeggi di più a riguardoCIRCOLARE ASSOCIAZIONE DONNE GEOMETRA[…]

ISA 2019: LA GUIDA – DECRETO CRESCITA

ISA 2019: LA GUIDA – DECRETO CRESCITA

ISA 2019: LA GUIDA Come si applicano, quale la platea di contribuenti che li devono utilizzare, come si presenta la comunicazione, esempi concreti: l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una nuova Guida sugli ISA, gli indici sintetici di affidabilità fiscale che sostituiscono gli studi di settore dal periodo di imposta 2018.Si tratta di indicatori «costruiti con una metodologia statistico-economica basataLeggi di più a riguardoISA 2019: LA GUIDA – DECRETO CRESCITA[…]

PERMESSO DI COSTRUIRE RIMBORSABILE SE NON USATO O USATO IN PARTE e  ORDINANZA CASSAZIONE 15178 2019 – DISTANZE TRA EDIFICI

PERMESSO DI COSTRUIRE RIMBORSABILE SE NON USATO O USATO IN PARTE e ORDINANZA CASSAZIONE 15178 2019 – DISTANZE TRA EDIFICI

PERMESSO DI COSTRUIRE RIMBORSABILE SE NON USATO O USATO IN PARTE In caso di rinuncia o non utilizzo del permesso di costruire da parte del privato, questi avrà diritto alla restituzione delle somme corrisposte al Comune quale contributo per oneri di urbanizzazione e costo di costruzione. Tale diritto sorge anche qualora il permesso sia stato utilizzato solo parzialmente. Lo ha chiaritoLeggi di più a riguardoPERMESSO DI COSTRUIRE RIMBORSABILE SE NON USATO O USATO IN PARTE e ORDINANZA CASSAZIONE 15178 2019 – DISTANZE TRA EDIFICI[…]

BALCONI E DISTANZE TRA EDIFICI – COMPENSI PROFESSIONALI: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

BALCONI E DISTANZE TRA EDIFICI – COMPENSI PROFESSIONALI: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

BALCONI E DISTANZE TRA EDIFICI Con l’ordinanza 4834/2019, la Cassazione ha stabilito che anche i balconi definiscono come “finestrata” una parete, poiché assicurano la possibilità di esercitare la veduta. Bisognerà quindi tenerne conto nel calcolo delle distanze tra edifici confinanti. Con tale ordinanza la Cassazione ha dato ragione a un condominio che ha fatto causaLeggi di più a riguardoBALCONI E DISTANZE TRA EDIFICI – COMPENSI PROFESSIONALI: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO[…]

CASSAZIONE: ORDINANZE IN MATERIA DI RENDITA CATASTALE RIDETERMINATA (Ord. 3409 del 6/2/2019) e  SANZIONI DEL DE CUIUS (Ord. 6500 DEL 6/6/3/2019)

CASSAZIONE: ORDINANZE IN MATERIA DI RENDITA CATASTALE RIDETERMINATA (Ord. 3409 del 6/2/2019) e SANZIONI DEL DE CUIUS (Ord. 6500 DEL 6/6/3/2019)

Cassazione: rendita catastale rideterminata. No alle sanzioni Se l’acquirente di un immobile, sfornito di rendita catastale definitiva e per il quale viene indicata la sola rendita proposta, richiede la determinazione dell’imposta di registro in base al prezzo-valore, non è necessaria la formale istanza di valutazione automatica, in quanto è già implicita nella domanda di applicazioneLeggi di più a riguardoCASSAZIONE: ORDINANZE IN MATERIA DI RENDITA CATASTALE RIDETERMINATA (Ord. 3409 del 6/2/2019) e SANZIONI DEL DE CUIUS (Ord. 6500 DEL 6/6/3/2019)[…]

L’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA NECESSARIA ANCHE PER I VOLUMI INTERRATI

L’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA NECESSARIA ANCHE PER I VOLUMI INTERRATI

Con la sentenza n. 762/2019 del Tar Campania si chiarisce che ai fini delle tutela paesaggistica è indifferente se si tratta di volumi fuori terra o interrati, in entrambi i casi le opere non possono essere realizzate senza la preventiva autorizzazione. Anche i volumi sotterranei infatti sono considerati rilevanti dal punto di vista paesaggistico e, pertanto, possono essere in contrastoLeggi di più a riguardoL’AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA NECESSARIA ANCHE PER I VOLUMI INTERRATI[…]

CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA ABITAZIONE A UFFICIO: SERVE IL PERMESSO DI COSTRUIRE – GRAVITA’ DI UN DIFETTO DELL’OPERA – CHIARIMENTI DELLA CASSAZIONE

CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA ABITAZIONE A UFFICIO: SERVE IL PERMESSO DI COSTRUIRE – GRAVITA’ DI UN DIFETTO DELL’OPERA – CHIARIMENTI DELLA CASSAZIONE

CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA ABITAZIONE A UFFICIO: SERVE IL PERMESSO DI COSTRUIRE Sulla questione riguardante le autorizzazioni amministrative necessarie per il cambio di destinazione d’uso dell’appartamento è intervenuto il Consiglio di Stato in una recente e importante sentenza [Consiglio Stato sent. n. 6562/18 del 20.11.2018]. Ecco la decisione dei giudici amministrativi.Il mutamento di destinazione d’uso diLeggi di più a riguardoCAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DA ABITAZIONE A UFFICIO: SERVE IL PERMESSO DI COSTRUIRE – GRAVITA’ DI UN DIFETTO DELL’OPERA – CHIARIMENTI DELLA CASSAZIONE[…]

I CURRICULUM SONO SOGGETTI ALLA PRIVACY: IL GARANTE INDICA LE PRESCRIZIONI

I CURRICULUM SONO SOGGETTI ALLA PRIVACY: IL GARANTE INDICA LE PRESCRIZIONI

Con l’entrata in vigore del nuovo regolamento UE sulla privacy, il cosiddetto GDPR, cambiano anche le regole per la raccolta dei curriculum vitae . Le nuove regole prevedono che ad essere raccolti e conservati possano essere solo i dati strettamente necessari alla verifica dei requisiti degli aspiranti lavoratori o di coloro che per partecipare ad una selezione o un corso devonoLeggi di più a riguardoI CURRICULUM SONO SOGGETTI ALLA PRIVACY: IL GARANTE INDICA LE PRESCRIZIONI[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi